Qui EBEL: secondo trionfo consecutivo per i Red Bull Salisburgo

Qui EBEL: secondo trionfo consecutivo per i Red Bull Salisburgo

I Red Bull Salisburgo concedono il bis e dopo il titolo del 2015, conquistano anche la stagione 2015-2016 dell’EBEL, confermandosi campioni d’Austria, al termine della gara-6 della finale play-off disputata ieri sera a Znojmo in Cekia.
Orli – Red Bulls 3-4 (2-1, 1-2, 0-1)
con marcature di Fahey (0-1 al 10’27”), Sterling (2-2 al 20’55), Duncan (3-3 al 38’10”) e Kutlak (3-4 al 47’46”) a favore del Salisburgo, di Podesva (1-1 al 17’09”), Beroun (2-1 al 18’39”) e Lattner (3-2 al 37’35”) dello Znojmo.

Per i Red Bulls Salisburgo di coach Dan Ratushny e capitan Matthias Trattnig, sesto titolo nazionale austriaco, considerando anche le precedenti edizioni della Bundesliga andate in scena dal 1939 al 2005, prima dell’avvento EBEL per intenderci, che vedono sempre l’AC Klagenfurt detenere il primato della squadra con il maggior numero di titoli (29).
Archiviata l’attuale stagione, per la prossima l’EBEL edizione 2016-2017 ha al vaglio la possibilità di poter accettare le richieste di iscrizione del club slovacco dello ŠHK 37 Piešťany e dell’ungherese DAB-Docler Dunaújváros, che porterebbero a quota 14 il numero dei club partecipanti.

Così nella serie della finale play-off di EBEL (best of seven): Red Bull Salisburgo – Orli Znojmo sul chiusa 4-2 (4-2, 3-5, 3-7, 6-2, 4-2 e 4-3).
HC Red Bull Salisburgo campione EBEL 2015-2016.

L’albo d’oro dell’EBEL, l’allargato massimo campionato austriaco (Österreichische Eishockey Liga)
2005-2006: SV Villach
2006-2007: EC Red Bull Salisburgo
2007-2008: EC Red Bull Salisburgo
2008-2009: EC Klagenfurt
2009-2010: EC Red Bull Salisburgo
2010-2011: EC Red Bull Salisburgo
2011-2012: HC Black Wings Linz
2012-2013: EC Klagenfurt
2013-2014: HC Bolzano (Italia)
2014-2015: EC Red Bull Salisburgo
2015-2016: EC Red Bull Salisburgo

About The Author

Related posts