Swiss Cup 2018: a sorpresa trionfa il Rapperswil Jona Lakers

Swiss Cup 2018: a sorpresa trionfa il Rapperswil Jona Lakers

(marco consonni)  Nel corso della serata di ieri, domenica 4 febbraio, è stata assegnata la Swiss Cup 2017-2018, vinta a sorpresa ma in maniera più che meritata dal Rapperswil Jona Lakers, formazione di Swiss League, la Serie B svizzera, che di fronte al pubblico amico della Eisbahn Lido ha superato il più quotato e favorito Davos per 7-2 (2-1, 3-1, 2-0). Mattatori della storica serata in casa Rapperswil Jona Lakers il norvegese Dion Knelsen autore di una doppietta, il goalie Melvin Nyffeler, il canadese Jared Aulin e lo svizzero Michael Hugli autori rispettivamente di un gol ed un assist.
Coppa nazionale di Svizzera giunta alla sua 15.esima edizione, nata nella stagione 1956-57 ma tornata in auge solo nel corso degli ultimi quattro anni e caratterizzata in questa stagione dalla sorpresa del Rapperswil Jona Lakers che dopo aver superato il primo tempo superando per 2-0 il Winterthur ha avuto la meglio su Lugano, Zugo e Davos, formazioni di National League.

Di seguito ripercorriamo tutta l’edizione della Swiss Cup 2017-2018, manifestazione aperta ai club rossocrociati di prima, seconda e terza serie, che aveva preso il via a settembre con la disputa dei sedicesimi di finale attraverso la disputa di singole gare.
Sedicesimi di finale: Saint Imier – Friborgo Gottéron 1-6, Wiki Munsingen – Zugo 0-9, Brandis – Berna 2-9 , Dubendorf – Davos 2-10, Frauenfeld – Zurigo Lions 1-8, Sion – Ginevra Servette 2-7, Seewen  – Lugano 1-9, Argovia Stars  – Langnau Tigers 2-8, Servette II – Ticino Rockets 1-4, Academy Zugo – AmbrìPiotta 2-3 ds, Ajoie – Losanna 4-2, Burgdorf – Biel 1-5, Thurgau – Kloten Flyers 2-6, Winterthur – Rapperswil Jona Lakers 0-2, Olten -Langenthal 3-2 ds e Visp – Chaux de Fonds 3-2
Ottavi di finale: Ajoie – Zurigo Lions 5-4 dr, Olten – Biel 3-4 ds, Visp – Davos 2-4, Rapperswil Jona Lakers- Lugano 3-0, Ambrì Piotta – Berna 3-4 dr, Kloten Flyers – Zugo 2-4, Langnau – Friborgo Gottéron 2-1 e Biasca Ticino Rockets – Ginevra Servette 1-2 ds.
Quarti di finale: Ajoie – Langnau Tigers 4-3 ds, Biel – Berna 5-3, Davos – Ginevra Servette 4-1 e Rapperswil Lakers – Zugo 5-1.
Semifinali: Rapperswil Jona Lakers – Ajoie 4-0 e Biel – Davos 2-4.
Finale: Rapperswil Jona Lakers – Davos 7-2.

Di seguito l’albo d’oro della coppa nazionale di Svizzera, la Swiss Cup.
1956-57: HC Neuchâtel Young Sprinters
1957-58: HC Neuchâtel Young Sprinters
1958-59: HC Ginevra Servette
1959-60: SC Zürcher
1960-61: SC Zürcher (2°)
1961-62: HC Ambrì-Piotta
1962-63: Neuchâtel Young Sprinters (3)
1963-64: EHC Visp
1964-65: SC Berna
1965-66: Grasshopper Zurigo
1971-72: HC Ginevra Servette
2014-15: SC Berna (2°)
2015-16: Lions Zurigo
2016-17: EHC Kloten
2017-18: Rapperswil Jona Lakers

About The Author

Related posts