Eagles Bolzano: dall’argento di EWHL alla caccia del 16.esimo oro in Serie A

Eagles Bolzano: dall’argento di EWHL alla caccia del 16.esimo oro in Serie A

(marco consonni)  Dall’argento in EWHLal possibile 16.esimo oro per le Eagles Bolzano in una Serie A Femminile ribattezzata da questa stagione Woman Italian Hockey League. Con queste premesse difatti ed Alleghe Girls permetto le ragazze bolzanine andranno da domani a caccia del loro nuovo scudetto, il nono consecutivo considerando una striscia di ininterrotti successi nazionali iniziati al termine della stagione 2009-2010.

Prima dell’attualità facciamo però un passo indietro rivivendo quanto successo nella Final Four dell’Elite Woman Hockey League andata in scena a Budapest nel primo fine settimana di marzo (sabato 3 e domenica), attraverso la disputa di semifinali e finali. Semifinali caratterizzate dalle vittorie del Vienna Sabres nei confronti del Salisburgo e delle Eagles Bolzano sulle padroni di casa del KMH Budapest per 4-3 (1-0, 1-2, 2-1) e da una finalissima giocata fra le Sabres e le Eagles campionesse in carica considerando il titolo vinto nella stagione 2016-2017.
Titolo 2017-2018 di EWHLandato invece alle Sabres Vienna impostesi nettamente sulle Eagles Bolzano per 5-0 (2-0, 1-0, 2-0).

Così dall’argento in Elite Woman Hockey League leEagles Bolzanosi sono rituffate nelle vicende nazionali dei play-off di Woman Italian Hockey League chiudendo prima la serie di semifinale ai danni dell’Egna Lakers ed aggiudicandosi poi la gara-1 della finale scudetto superando in trasferta ed in rimonta le Alleghe Girls per 2-3 (2-1, 0-2, 0-0) al termine di un match apertosi con le due reti delle bellunesi siglate da Silvia Toffano (02’45”) e Rebecca Roccella (05’06”) e chiusosi con le marcature altoatesine di Samantha Sutherland (18’27”), Eleonora Bonafini (29’05”) e Beatrix Larger (32’06”).

Per domani pomeriggio, sabato 31 marzo alle ore 13.00, è in programma la gara-2 della finale play-off fra Eagles Bolzano ed Alleghe Girls che in caso di successo delle altoatesine porterà all’assegnazione dello scudetto e del titolo 2017-2018 della Woman Italian Hockey League, mentre in caso di vittoria esterna da parte delle bellunesi, la serie proseguirà domani, domenica 1° aprile, con la disputa della decisiva gara-3, sempre alle ore 14.00 e sempre in casa delle bolzanine.

 

About The Author

Related posts