KHL: trionfo Avangard Omsk che si aggiudica la Gagarin Cup 2021

KHL: trionfo Avangard Omsk che si aggiudica la Gagarin Cup 2021

(daniele amadasi) A sorpresa ma con pieno merito l’Avangard Omsk si è aggiudicata la 12.esima edizione della Kontinental Hockey League, l’allargato massimo campionato russo professionistico di hockey su ghiaccio, alzando al cielo, per la prima volta nella loro storia, la Gagarin Cup 2021.
Questo l’esito maturato nella serie della finalissima play-off che ha visto l’Avangard Omsk guidata dal coach kazako Igor Nikitin e capitanata dal 35.enne difensore russo Alexei Yemelin avere la meglio sulla favorita CSKA Mosca al termine della gara-6 disputata alla alla Balashikha Arena davanti a 2’488 per via della capienza ridotta a causa della pandemia sanitaria da Covid-19.

La classifica finale della West Conference (Bobrov + Tarasov Division) al termine delle 60 gare di regular season: CSKA Mosca 91 punti, Dynamo Mosca 84, Lokomotiv Yaroslavl 83, SKA San Pietroburgo 82, Jokerit Helsinki (Finlandia) 73, Severstal Cherepovets 68, Dinamo Minsk (Bielorussia) 67, Spartak Mosca 63; Vityaz Podolsk 59, HC Sochi 37 e Dinamo Riga (Lettonia) 28.
La classifica finale della East Conference (Kharlamov + Chernyshev Division) al termine delle 60 gare di regular season: AK Bars Kazan 90 punti, Avangard Omsk 84, Metallurg Magnitogorsk 81, Salavat Yulaev Ufa 81, Traktor Chelyabinsk 74, Barys Astana Nur Sultan (Kazakhstan) 69, Avtomobilist Yekaterinburg 68, Torpedo Nizhny Novgorod 67; Sibir Novosibirsk 58, Amur Khabarovsk 55, Neftekhimik Nizhnekamsk 40 e Kulun Red Star 34.

Così nelle serie dei quarti di finale dei play-off di Conference.
West Conference (serie al meglio delle quattro gare su sette): CSKA Mosca – Spartak Mosca serie chiusa sul 4-0, SKA San Pietroburgo – Dinamo Minsk serie chiusa sul 4-1, Dynamo Mosca – Severstal Cherepovets serie chiusa sul 4-1 e Lokomotiv Yaroslavl – Jokerit Helsinki serie chiusa sul 4-0.
East Conference (serie al meglio delle quattro gare su sette): AK Bars Kazan – Torpedo Nizhny Novgorod serie chiusa sul 4-0, Avangard Omsk – Avtomobilist Yekaterinburg serie chiusa sul 4-1, Metallurg Magnitogorsk – Barys Astana Nur Sultan serie chiusa sul 4-2 e Salavat Yulaev Ufa – Traktor Chelyabinsk serie chiusa sul 4-1.

Così nelle serie delle semifinali dei play-off di Conference
.

West Conference (serie al meglio delle quattro gare su sette): CSKA Mosca – Lokomotiv Yaroslavl serie chiusa sul 4-3 e SKA San Pietroburgo – Dynamo Mosca serie chiusa sul 4-1.
East Conference (serie al meglio delle quattro gare su sette): AK Bars Kazan – Salavat Yulaev Ufa serie chiusa sul 4-0 ed Avangard Omsk – Metallurg Magnitogorsk serie chiusa sul 4-2.

Così nelle serie delle finali dei play-off di Conference
.

West Conference (serie al meglio delle quattro gare su sette): CSKA Mosca – SKA San Pietroburgo serie chiusa sul 4-2 (3-0, 2-0, 5-2, 1-3, 2-3 ds e 2-0).
East Conference (serie al meglio delle quattro gare su sette): AK Bars Kazan – Avangard Omsk serie chiusa sul 2-4 (1-3, 0-2, 2-1, 2-1, 2-3 ds, 2-0 e 3-4 ds).

Così nelle finalissima play-off della Kontinental Hockey League per l’assegnazione della Gagarin Cup 2021 
(serie al meglio delle quattro gare su sette): CSKA Mosca – Avangard Omsk serie chiusa sul 2-4
(1-4, 3-0, 2-1, 3-4 ds, 0-2 e 0-1). Avangard Omsk Campione KHL 2020-2021

L’albo d’oro delle dodici precedenti edizioni della KHL.
2008-2009: AK Bars Kazan.
2009-2010: AK Bars Kazan (2° titolo).
2010-2011: Salavat Ulaev Ufa.
2011-2012: UHC Dynamo Mosca.
2012-2013: UHC Dynamo Mosca (2° titolo).
2013-2014: Metallurg Magnitogorsk.
2014-2015: SKA San Pietroburgo.
2015-2016: Metallurg Magnitogorsk (2° titolo).
2016-2017: SKA San Pietroburgo.
2017-2018: AK Bars Kazan (3° titolo).
2018-2019: CSKA Mosca.
2019-2020: non assegnata per pandemia Covid-19.
2020-2021: Avangard Omsk.

@ Riproduzione Riservata

About The Author

Related posts