Mondiali IIHF 2021: da oggi il via in Lettonia con i gironi di Minsk e Riga

Mondiali IIHF 2021: da oggi il via in Lettonia con i gironi di Minsk e Riga

(daniele amadasi)  Tutto pronto in Lettonia per il via ai Mondiali IIHF di Top Division 2021 in programma nelle città della di Minsk e Riga, protagoniste per le prossime due settimane, a partire da oggi,  venerdì 21 maggio a martedì 1° giugno della rassegna mondiale che torna dopo un anno di assenza e con in palio quel titolo vinto due anni fa dalla Finlandia nell’edizione di Slovacchia 2019.

Sedici le rappresentative nazionale al via suddivise come consuetudine in due gironi eliminatori: Russia, Svezia, Cekia, Svizzera,  Slovacchia, Danimarca, Gran Bretagna e Bielorussia nel Girone “A” di Minsk, Canada, Finlandia, Usa, Lettonia, Norvegia, Germania, Italia e Kazakhstan nel Girone “B” di Riga.
Obiettivo ricercato dall‘Italia, guidata in panchina dai due assistenti Giorgio De Bettin e Fabio Armani causa la positività da Covid-19 dell’head coach Greg Ireland, non tanto la salvezza considerando che in questa edizione sono state abolite le retrocessioni, bensì la voglia di fare esperienza, con la speranza di giocarsi alla pari le sfide contro Norvegia (domenica 23 maggio alle ore 11.15), Kazakhstan (sabato 29 maggio alle ore 11.15), Germania (venerdì 21 maggio alle ore 15.15) e Lettonia (lunedì 24 maggio alle ore 15.15), considerando quasi impossibile l’idea di portare a casa dei punti dalle gare contro Canada (domenica 30 maggio alle ore 15.15), Usa (martedì 1° giugno alle ore 15.15) e Finlandia (giovedì 27 maggio alle ore 19.15).
Una spedizione mondiale degli azzurri iniziata però in forte difficoltà per via dei forzati forfait per infortunio di Marco Insam, Diego Kostner e Giovanni Morini e causa covid di Andreas Bernard e Tommaso Traversa, in attesa del responso dei test di 
Thomas Larkin, Alex Trivellato, Enrico Miglioranzi, Jake Smith e Markus Gander, con la speranza di poterli vedere sul ghiaccio e di poter arricchire di qualità un Blue Team in versione quasi sperimentale considerando l’esordio assoluto mondiale di ben dodici giocatori.

Come già anticipato il via dei Mondiali di Lettonia 2021 avverrà nella data odierna con la disputa delle prime quattro gare: Germania-Italia e Russia-Cekia alle ore 15.15, Bielorussia-Slovacchia e Canada-Lettonia alle ore 19.15.
Per domani, sabato 22 maggio, invece sei gare programmate: Danimarca-Svezia e Norvegia-Germania alle ore 11.15, Finlandia-Usa e GranBretagna-Russia alle 15.15, Lettonia-Kazakhstan e Cekia-Svizzera alle ore 19.15.
A seguire poi da domenica 23 maggio e sino a martedì 1° giugno tutte le altre gare che andranno a completare le sette giornate dei gironi di qualificazione, che porteranno le prime quattro classificate di ogni raggruppamento all’ammissione ai quarti di finale dei play-off.

@ Riproduzione Riservata

About The Author

Related posts