Focus NHL: Sharks o Avalanche nell’ultimo posto delle finali di Conference

Focus NHL: Sharks o Avalanche nell’ultimo posto delle finali di Conference

(rossana pilotti) Nuovo aggiornamento con le vicende della National Hockey League nordamericana targate dal nostro “Focus NHL” dedicato in questo periodo ai play-off per la corsa alla conquista della Stanley Cup 2019.

Nella notte italiana di ieri abbiamo scoperto il nome della prima finalista ad Ovest: sono i Saint Louis Blues, che nella decisiva gara-7 disputata tra le mura “amiche” dell’Enterprise Center, hanno superato all’overtime i Dallas Stars per 2-1 (1-1, 0-0, 0-0; 0-0; 1-0), grazie al gol messo a segno da Pat Maroon al minuto 85’50” del secondo extra time, dopo che Vince Dunn aveva portato in vantaggio i padroni di casa (13’30”) ma una prodezza di Mats Zuccarello (15’55”) aveva pareggiato il match per i Texani. A proposito dei Dallas Stars, c’è da segnalare la prova “eroica” del goalie Ben Bishop, che ha fatto registrare il suo career-high di 52 salvataggi, risultando fondamentale per tenere il match in equilibrio ed impedire la “fuga per la vittoria” dei Blues.
Ora la compagine del Missouri aspetta di conoscere il nome della sua prossima avversaria nella finalissima di Western Conference, che scaturirà da un’altra gara-7, quella in programma nella notte italiana di oggi al SAP Center fra i padroni di casa dei San José Sharks ed i Colorado Avalanche.
I “giustizieri” della testa di serie numero 1 ad Ovest (i Calgary Flames, ndr), arrivati ai playoff per il rotto della cuffia con la seconda wild-card disponibile nella Western Conference, stanno impegnando allo spasimo gli Squali californiani nella serie di semifinale che li vede opposti e lunedì 6 maggio hanno allontanato lo spettro dell’eliminazione, andando a vincere all’overtime gara-6, tra le mura “amiche” del Pepsi Center, con il punteggio di 4-3 (0-0, 2-2, 1-1; 1-0) ed il gol fondamentale di Gabriel Landeskog (62’32”), dopo che la seconda marcatura di serata di Marc Edouard Vlasic (57’32”) aveva spedito il match ai supplementari.

Rimanendo in tema Focus NHL ma passando ai play-off della Eastern Conference va segnalato che si conoscono già i nomi delle due finaliste, ovvero i Carolina Hurricanes ed i Boston Bruins.
I sempre più sorprendente Carolina Hurricanes dopo avere eliminato in 7 gare i campioni NHL uscenti dei Washington Capitals, si sono sbarazzati prima dei New York Islanders in sole quattro gare, mentre i Boston Bruins dopo avere superato la resistenza dei Toronto Maple Leafs in sette gare, hanno avuto la meglio sui Columbus Blue Jacket al termine della gara-6 grazie alla vittoria esterna nella bolgia della Nationwide Arena di Columbus per 0-3 (0-0, 0-1, 0-2) firmata dalle reti di David Krejci (32’13”), di Marcus Johansson (48’58”) e di David Backes (50’39”).
La serie della finale play-off di Eastern Conference si aprirà ufficialmente giovedì 9 maggio, al TD Garden di Boston, con gara-1 ed ai padroni di casa mancherà il difensore Charlie Mc Avoy, perché l’NHL Department of Player Safety lo ha squalificato per 1 partita, in seguito alla carica illegale portata proprio in gara-6 alla testa di Josh Anderson dei Columbus Blue Jackets.

Così nei play-off 2018-2019 di Western Conference.
Quarti di finale (serie al meglio delle quattro gare su sette): Calgary Flames – Colorado Avalanche (1°-8°) serie chiusa 1-4, San José Sharks – Vegas Golden Knights (2°-7°) serie chiusa 4-3, Nashville Predators – Dallas Stars (3°-6°) serie chiusa 2-4 e Winnipeg Jets – Saint Louis Blues (4°-5°) serie chiusa 2-4.
Semifinali (serie al meglio delle quattro gare su sette): San José Sharks – Colorado Avalanche (2°-8°) serie sul 3-3 alla vigilia della decisiva gara-7 e Saint Louis Blues – Dallas Stars (5°-6°) serie chiusa sul 4-3 dopo gara-7.

Così nei play-off 2018-2019 di Eastern Conference.
Quarti di finale (serie al meglio delle quattro gare su sette): Tampa Bay Lightning – Columbus Blue Jackets (1°-8°) serie chiusa 0-4, Boston Bruins – Toronto Maple Leafs (2°-5°) serie chiusa 4-3, Washington Capitals – Carolina Hurricanes (3°-7°) serie chiusa 3-4 e New York Islanders – Pittsburgh Penguins (4°-6°) serie chiusa 4-0.
Semifinali (serie al meglio delle quattro gare su sette): Boston Bruins – Columbus Blue Jackets (2°-8°) serie chiusa sul 4-2 dopo gara-6 e Carolina Hurricanes – New York Islanders (7°-4°) serie sul 4-0 dopo gara-4.



.












.

.

About The Author

Related posts