Focus NHL: alla scoperta degli Ottawa Senators 2019-2020

Focus NHL: alla scoperta degli Ottawa Senators 2019-2020

(rossana pilotti)  Dopo la presentazione dei Tampa Bay Lightning proseguiamo il nostro viaggio alla scoperta delle 31 franchigie che prenderanno parte alla stagione professionista nordamericana 2019-2020, rimanendo per l’ultima volta in Atlantic Division ed andando alla scoperta in questa nostra ventitreesima puntata degli Ottawa Senators.


All’inizio della scorsa stagione, perlomeno sulla carta, gli Ottawa Senators, avrebbero potuto ambire a ben altri traguardi, non raggiunti ed anzi culminati con non il posizionamento all’inglorioso ultimo posto nella classifica generale della regular season 2019-2020.
Stagione fallimentare che ha porta ad inevitabili cambi, a partire dall’
ex-capitano Erik Karlsson, trasferitosi ai San José Sharks attraverso uno scambio di mercato, ripetuto anche nei casi dei passaggi di Mark Stone ai Vegas Golden Knights e del duo Matt Duchene e Ryan Dzingel con i Columbus Blue Jackets.
In vista della nuova ed imminente stagione 2019-2020, i Senators si presenteranno ai nastri di partenza come un team nuovissimo, pieno di giovani di talento, come i difensori Thomas Chabot, Christian Jaros ed Erik Brannstrom e gli attaccanti Brady Tkachuk, Colin White, Logan Brown e Drake Batherson, che saranno affiancati da veterani con tanta esperienza, che li potranno aiutare a sviluppare appieno tutto il loro potenziale ed un coach nuovo di zecca: D.J. Smith, cresciuto nel team juniores della Ontario Hockey League di Oshawa, prima di essere assistente di Mike Babcock ai Toronto Maple Leafs per 4 stagioni e mettersi in evidenza per la sua abilità a lavorare con i giovani di belle speranze.
Per quanto riguarda invece i veterani a cui si faceva riferimento prima, nel reparto offensivo dei Sens c’è già Bobby Ryan, che è reduce da una stagione in cui ha totalizzato 42 punti (15 gol, 27 assist) ed ha ancora 3 anni del ricco contratto da 50,75 milioni di dollari firmato nel 2015. L’altro è il goalie Craig Anderson, 38.enne, che dovrebbe partire ancora titolare, con Anders Nilsson come secondo. Ci sarebbe anche Filip Gustavsson, ma pare che il 21.enne rimarrà ancora nel team AHL affiliato di Belleville a fare ulteriore esperienza.
Quasi tutti i nuovi acquisti arrivati da scambi o dal mercato estivo sono giocatori esperti, con parecchie stagioni alle spalle: da uno scambio con i Toronto Maple Leafs del 1° luglio scorso, sono arrivati ad Ottawa il difensore russo Nikita Zaitsev e l’attaccante Connor Brown, mentre da un altro scambio, datato 16 luglio questa volta, con i Chicago Blackhawks è stato acquistato l’attaccante Artem Anisimov.
Inoltre, dal mercato dei free agent il G.M. dei Senators Pierre Dorion ha messo sotto contratto per la prossima stagione il difensore Ron Hainsey e l’attaccante Tyler Ennis.

About The Author

Related posts