Spazio Inline: Asiago Vipers sul tetto d’Europa per la terza volta

Trionfo italiano targato Asiago Vipers nella Final Eight di Coppa Campioni di hockey inline edizione 2008 targata Champions League HIL.
Asiago Vipers sul tetto d’Europa per la terza volta in quattro anni, grazie ai tre successi ottenuti sulla pista francese di Rethel nelle giornate di venerdì (11-1 agli svizzeri dello Zugo Razorbacks nella sfida dei quarti di finale), sabato (12-3 ai tedeschi del Kaufungen in semifinale) e di ieri, domenica 30 novembre nella finalissima contro gli spagnoli del Valladolid.
Valladolid che per il secondo anno consecutivo deve alzare bandiera bianca di fronte allo strapotere dei vicentini che hanno comandato dall’inizio alla fine i 40 minuti di gioco. Avanti 3-0 al termine del primo tempo grazie alle reti di Yingling, Tessari e Frigo l’Asiago dopo aver subito il gol spagnolo di Horacek ha spento ogni velleità di recupero da parte degli avversari andando ancora a segno con Tessari (doppietta per lui) e Mantese per il definitivo e trionfale 5-1.

Finale 1°-2° posto Coppa Campioni Hockey Inline
Asiago Vipers – Valladolid 5-1 (3-0, 2-1)

Marcatori: 6’36” Yingling 1-0, 8’35” F. Tessari 2-0, 9’43” Frigo 3-0; 27’21” Horacek 3-1, 32’09” F.Tessari 4-1, 38’58” Mantese 5-1

Formazione Asiago Vipers: Penko, Stella, Yoder, Sartori, Mantese, Comencini, De Luca, Tessari L., Yingling, Molteni A., Mosele R., Frigo, Tessari F., Ceschini. All. Varotto.
Formazione Valladolid: Handl, Plaza, Herrero, Pattersson, Smith, Bustamante, Acuña Perez, Ordax, Provaznik, Vesely, Horacek, Portero, Fernandez, Krchnacek, Perez Sanchez. All. Ruiz.

Arbitri: Scheibner (Ger) e Follot (Fra).

Così le altre finali di piazzamento:
3°-4° posto Rethel-Kaufungen 8-1
5°-6° posto Hallamshire-Zugo 5-2
7°-8° posto Charleroi-Norton 4-3
Classifica Finale: 1° Asiago Vipers (Ita), 2° Valladolid (Spa), 3° Rethel (Fra), 4° Kaufungen (Ger), 5° Hallamshir (Gbr), 6° Zugo (Svi), 7° Charleroi (Bel), 8° Norton (Gbr).

ALBO D’ORA COPPA CAMPIONI
2003: Les Diables Rethel (Fra)
2004: Les Diables Rethel (Fra)
2005: Asiago Vipers (Ita)
2006: Les Diables Rethel (Fra)
2007: Asiago Vipers (Ita)
2008: Asiago Vipers (Ita)

La foto copertina dell’articolo è tratta dal sito ufficiale degli Asiago Vipers.

About The Author

Related posts