Serie B: la presentazione della stagione 2017-2018

Serie B: la presentazione della stagione 2017-2018

(daniele amadasi)  All’insegna della “formula vincente non si cambia” anche per la prossima stagione di Serie B Italian Hockey League ci saranno 13 squadre ai nastri di partenza, considerando che al posto del Renon “B” ci sarà il Vipiteno “B”, vincitore dello scorso campionato di Serie “C”.
Così al via della Serie B Italian Hockey League edizione 2017-2018 oltre al Milano campione in carica e vincitore anche della Coppa Italia 2017, ci saranno, in rigoroso ordine alfabetico Alleghe, Appiano Pirates, Caldaro, Chiavenna, Como, Feltreghiaccio, Fiemme, Merano, Ora Frogs, Pergine, Varese e Vipiteno “B”, la seconda squadra dei Broncos impegnati anche nella prossima stagione nell’Alps Hockey League.

Anche per quest’anno i roster di tutte le 13 squadre saranno composte da soli giocatori italiani, considerando che solo dalla prossima stagione, la 2018-2019, si sarà la possibilità di tesserare un transfer card di movimento, ad esclusione quindi del ruolo di portiere. Sempre per il campionato 2017-2018 non saranno previste retrocessioni, bensì ci sarà la promozione in Serie B Italian Hockey League della vincente del campionato di Serie C al fine di avere tra un anno 14 formazioni al via del campionato cadetto edizione 2018-2019.

Approvato a tempo di record alla data del 10 maggio il format della prossima stagione, si auspica altresì di poter avere entro la metà di luglio la bozza del nuovo calendario, che vedrà la disputa di 26 giornate di regular season e l’ammissione delle migliori otto alla griglia di partenza dei play-off a partire dai quarti di finale.
Confermata altresì la disputa della Coppa Italia 2017-2018, che per il secondo anno di fila vedrà come protagoniste le squadre della Serie B Italian Hockey League.

A livello di hockey mercato infine devono ancora iniziare le vere e proprie trattative, apertesi per ora solamente dalle partenze di Alex Silva e Marco Pozzi, che hanno rispettivamente lasciato il Varese ed il Milano per approdare all’Hockey Club Valpellice Filatoio 2440, nuova formazione della Serie C italiana.

About The Author

Related posts