Qui HCV Filatoio 2440: i primi colpi mercato dei torresi

Qui HCV Filatoio 2440: i primi colpi mercato dei torresi

(daniele amadasi)  Costituitasi a gennaio del 2017 con la sigla HCV Filatoio 2440 e con l’intenzione di riportare l’attività dell’hockey su ghiaccio a Torre Pellice, il nuovo Hockey Club Valpellice Filatoio 2440 ha iniziato a mettere a segno i propri primi colpi di mercato in vista del prossimo campionato di Serie “C”, puntando al termine della stagione 2017-2018 alla promozione nella nuova Serie “B” targata Italian Hockey League.

Così dopo avere affidata la guida tecnica della prima squadra al 60.enne coach sloveno Pavel Kavcic, fino alla scorsa stagione allenatore dell’under 16 dell’HC Valpellice Bulldogs dopo una trentennale esperienza a livello di club con Milano Saima, Devils, Asiago, Olimpia Lubiana, Jesenice, l’HCV Filatoio 2440 ha ufficializzato anche i propri primi due ingaggi per la prossima stagione: il centro Alex Silva  classe 1980 in arrivo dal Varese e l’attaccante Marco Pozzo classe 1988 proveniente dal Milano.

Sia Alex Silva che Marco Pozzi hanno già militato e giocato a Torre Pellice nelle fila della Valpellice Bulldogs nella ex Serie “A” italiana (rispettivamente dalla stagione 2011-2012 alla 2015-2016 e dalla stagione 2009-2010 alla 2015-2016) ed il loro ritorno in maglia biancorossa servirà a costituire le basi del nuovo sodalizio piemontese che fa capo al Presidente Fabrizio Gatti, che annovera altri sette soci fondatori (Livio Bruera, Francesca Gatti, Mauro Passet, Marco Payra, Massimo Prina, Massimo Sainato ed Enrico Vercellone) e che al momento in cui andiamo online annovera 293 soci dell’HCV Filatoio 2440, la neonata società torrese sportiva dilettantistica in formato cooperativa a responsabilità limitata.

 

About The Author

Related posts