Qui “A2”: Vipiteno campione cadetto e promosso in “A1”

Vipiteno Broncos Campione di Serie "A2". Avanti per 3-2 nella serie finale play-offs programmata al meglio delle quattro gare su sette nei confronti del Valgardena, i Broncos si sono imposti ieri sera in casa alla Disco Arena di Vipiteno per 4-3 (2-1, 1-2; 1-0) grazie alla rete decisica di Tobias Kofler al 46’24", chiudendo la serie, aggiudicandosi il titolo cadetto e soprattutto il diritto (acquisito sul ghiaccio !!!) sportivo della promozione al prossimo campionato di Serie "A1".

Complimenti quindi ai Vipiteno Broncos, alla dirigenza, allo staff tecnico, ai giocatori ed ai loro supporters, che in un clima non certo favorevole e per molti verso avverso, sono riusciti ad ottenere la vittoria del campionato e la promozione nella massima serie.
Onore al Valgardena, unica formazione cadetta qualificatasi per la Final Four di Coppa Italia dello scorso gennaio e prima classificata al termine della regular, che paga a livello tecnico sul ghiaccio  la legge della vera giustizia sportiva, che non può essere solo fatta dagli aiuti ricevuti dalla Federghiaccio (leggi caso "Eriksson") e dalla sponsorizzazione esterna di una Lega Hockey che all’indomani di gara-6 sul proprio sito istituzionale ha pubblicato un articolo intitolato "Il Gherdeina perde per 4-3 al termine di un lungo botta e risposta in una gara molto combattuta. Il titolo di categoria della Serie A2, stagione 2010-11, va ai Broncos che si aggiudicano la serie di finale per 4-2" e corredato solo da foto riguardanti la squadra ladina, compresa la premiazione con la coppa del secondo classificato.
Alle lacrime delle istituzioni, ripondiamo con il sorriso di chi già ad inizio stagione non aveva avuto, come nostra consuetudine, problemi a dire che mai come quest’anno la cosa più giusta sarebbe stata la vittoria del campionato di "A2" da parte del Vipiteno.
Così è stato, ne siamo felice e di congratuliamo con tutti i Vipiteno Broncos, dandoli l’arrivederci al prossimo campionato di Serie "A1" e nella speranza che anche con un anno di ritardo possa partire il loro ottimo progetto di collaborazione e farm team con i Bolzano White Weasels. Progetto serio e costruttivo in un mondo dell’hockey dell’Alto Adige ancora troppo miope nel guardare ai singoli orticelli e dichiarando guerra (perdendola) contro chi è risultato semplicemente più lungimirante.

Il tabellino della gara-6 della finale di Serie "A2" (serie al meglio delle quattro gare su sette):
Vipiteno Broncos – Valgardena 4-3 (2-1, 1-2; 1-0);
marcatori:  04’00" Hannes Stofner 1-0, 10’31"Fabio Rigoni 1-1, 13’59" Tobias Kofler 2-1, 20’54" Jarad Bourassa 2-2, 21’57" Michael Schutte 3-2, 39’24" Benjamin Kostner 3-3, 46’24" Tobias Kofler 4-3.
Situazione delle serie: Valgardena – Vipiteno Broncos chiusa sul 2-4 (3-4 ds, 2-3, 6-3, 1-5, 2-1, 3-4).

Il roster della SG Vipiteno Broncos campione italiano di Serie "A2" stagione 2010-2011.
Portieri:
Thomas Tragust, Samuel Messner e Dominik Steinmann.
Difensori: Olegs Sorokins (Let), Michael Schutte (Can), Simon Baur, Christian Rainer, Luca Scardoni, Christian Sottsas, Fabian Hackhofer, Alexander Kaser e Manuel Dapunt.
Attaccanti: Randall Gelech (Can), Mike Hamilton (Can), Bustreo Paolo, Daniel Erlacher, Markus Gander, Martin Haller, Patrick Mair, Thomas Pichler, Kofler Tobias, Stofner Hannes, Oliver Schenk, Florian Wieser ed Alex Lanz.
Allenatore: Oly Hicks (Can).

Fonte della foto di copertina (Vipiteno Broncos neo campione A2): www.broncos.it

About The Author

Related posts