National League Svizzera: Zugo prima finalista, Langenthal campione cadetto

National League Svizzera: Zugo prima finalista, Langenthal campione cadetto

(daniele amadasi)  Nella serata di ieri, giovedì 4 aprile, davanti ai propri 7’200 spettatori della Bossard Arena lo Zugo ha festeggiato l’approdo alla finalissima play-off della National League Svizzera superando superando al termine della gara-5 di semifinale la resistenza del Losanna.

A contendere allo Zugo il massimo titolo svizzero di hockey su ghiaccio 2018-2019 sarà una fra Berna e Biel, considerando che però domani sera, sabato 6 aprile, di fronte ai 6’521 spettatori della Tissot Arena (sold-out) il Biel si giocherà il suo primo storico match point per l’approdo alla finalissima, mentre il Berna proverà ad allungare la serie di semifinale alla decisiva gara-7.

Dalle semifinali play-off di National Hockey League passiamo alla finale play-out vinta al termine di gara-5 dal Davos e quindi alla definizione dello spareggio promozione/retrocessione fra il Rapperswil Jona Lakers ed il Langenthal, neo campione di Swiss League.

Così nei quarti di finale dei play-off (serie al meglio delle quattro gare su sette): Berna – Ginevra Servette (1°-8°) serie chiusa 4-2, Zugo – Lugano (2°-7°) serie chiusa 4-0, Losanna – Langnau Tigers (3°-6°) serie chiusa 4-3 e Biel – Ambrì Piotta (4°-5°) serie chiusa 4-1.
Così nelle semifinali dei play-off (serie al meglio delle quattro gare su sette): Berna vs Biel (1°-4°) serie sul 2-3 (2-4, 2-3 ds, 6-2, 5-2, 0-2) e Zugo vs Losanna (2°-3°) serie chiusa sul 4-1 (3-1, 4-5 dr, 5-0, 2-0 e 5-2).

La classifica finale del girone dei play-out (sei giornate di gare): Friborgo Gottéron 87, Zurigo Lions 82, Davos 54 e Rapperswil Jona Lakers 44.
Verdetti: Friborgo e Zurigo salvi, Davos e Rapperswil ai play-out.
Così ai play-out (al meglio delle sette gare): Davos vs Rapperswil Jona Lakers serie chiusa sul 4-1 (3-2, 5-3, 2-3, 5-3 e 3-1).
Verdetto: Davos salvo, Rapperswil allo spareggio promozione/retrocessione.

Così nella serie della finale play-off di Swiss League (serie al meglio delle quattro gare su sette):
 Chaux de Fonds – Langenthal (1°-6°) serie chiusa sullo 0-4 (2-3 ds, 0-3, 0-2 e 3-1).
Verdetto: Langenthal campione di Swiss League e qualificato per lo spareggio promozione/retrocessione.
Così nello spareggio promozione promozione National League – Swiss League (serie al meglio delle quattro gare su sette): Rapperswil Jona Lakers vs Langenthal.

About The Author

Related posts