Mondiali IIHF: il punto a due giorni dal termine della prima fase

Mondiali IIHF: il punto a due giorni dal termine della prima fase

(daniele amadasi)  Giochi praticamente già fatti e verdetti pressoché definiti a soli due giorni dal termine della prima fase dei Mondiali IIHF in corso di svolgimento nella tedesca Colonia e nella francese Parigi.
Nel Girone “A” oltre ad Usa, Russia e Svezia è corsa a due fra Lettonia e Germania per l’ingresso ai play-off, mentre nel Girone “B” dopo Canada, Cekia e Svizzera dovrebbe essere la Finlandia ad ottenere il pass per i quarti di finale.
Pressoché definite in questa edizione 2017 dei Mondiali IIHF anche le sentenze delle nazioni da retrocedere in Prima Divisione Gruppo “A” con l’Italia vicinissima al passo indietro di categoria mondiale, invece già certo per la Slovenia.
Per l’Italia di coach Stefan Mair dopo la sconfitta all’esordio mondiale ai supplementari contro la Slovacchia (3-2), sono arrivate cinque sconfitte per mano di Russia (1-10), Lettonia (1-2), Usa (0-3), Svezia (1-8) e Germania (1-4) e la permanenza in Top Division passa obbligatoriamente dall’odierna sfida contro la Danimarca, da vincere entro il 60.esimo perchè in caso di arrivo a quota 4 punti da parte di Danimarca, Slovacchia ed Italia ai fini della classifica avulsa e dei risultati conseguiti (Italia-Slovacchia 2-3 ds e Slovacchia-Danimarca 3-4 ds in aggiunta all’ipotizzata vittoria dell’Italia da tre punti sulla Danimarca) ad arrivare ultima, ma non retrocedibile in questo caso, sarebbe la Danimarca.
Nulla da fare per la Slovenia invece perchè anche in caso di successo serale contro la Francia ed arrivo a parti punti con la Bielorussia varrà a favore di questi ultimi il risultato dello scontro diretto (5-2).

Così oggi, lunedì 15 maggio:  ore 16.15 Danimarca-Italia e Canada-Norvegia, ore 20.15 Russia-Lettonia e Francia-Slovenia.
Domani, martedì 16 maggio: ore 12.15 Svezia-Slovacchia e Bielorussia-Norvegia, ore 16.15 Russia-Usa e Cekia-Svizzera, ore 20.15 Germania-Lettonia e Canada-Finlandia.

Classifica Girone “A” di Colonia (tra parentesi il numero di partite giocate): Usa 15 punti (6), Russia 14 (5), Svezia 13 (6), Lettonia 9 (5), Germania 9 (6), Danimarca 4 (6), Slovacchia 4 (6) ed Italia 1 (6).

Classifica Girone “A” di Parigi (tra parentesi il numero di partite giocate): Canada 13 punti (5), Cekia 13 (6), Svizzera 12 (6), Finlandia 11 (6), Norvegia 8 (5), Francia 7 (6), Bielorussia 4 (6) e Slovenia 1 (6).

 

About The Author

Related posts