Kontinental Hockey League: si parte il 21 agosto

Kontinental Hockey League: si parte il 21 agosto

(daniele amadasi)  Ufficializzato il calendario 2017-2018 della Kontinental Hockey League, l’allargata Russian Super League di hockey ghiaccio, seppure in ritardo rispetto alle ultime stagioni. Decima edizione della KHL che prenderà al via lunedì 21 agosto con la disputa del match fra lo SKA San Pietroburgo campione in carica ed il CSKA Mosca, per concludersi poi, a livello di regular season, nel corso della serata del 1° marzo 2018 con la 756.esima gara tra Sparta Praga e Dynamo Mosca.

Ventisette le squadre al via della Kontinental Hockey League 2017-2018, con 21 club russi e 6 provenienti da altre nazioni, suddivise come consuetudine delle due Conference, Western ed Eastern e poi nelle relative quattro Division di riferimento, Bobrov, Tarasov, Kharlamov e Chernyshev, come da seguente prospetto riepilogativo.
Bobrov Division (West Conference): Dinamo Minsk (Bielorussia), Dinamo Riga (Lettonia), Jokerit Helsinki (Finlandia), SKA San Pietroburgo, Slovan Bratislava (Slovacchia) e Spartak Mosca.
Tarasov Division (West Conference): CSKA Mosca, Dynamo Mosca, Lokomotiv Yaroslavl, Severstal Cherepovets, HC Sochi, Torpedo Nizhny Novgorod e Vityaz Podolsk.
Kharlamov Division (East Conference): AK Bars Kazan, Avtomobilist Yekaterinburg, Lada Togliatti, Metallurg Magnitogorsk, Neftekhimik Nizhnekamsk, Traktor Chelyabinsk e Yugra Khanty-Mansiysk.
Chernyshev Division (East Conference): Admiral Vladivostok, Amur Khabarovsk, Avangard Omsk, Barys Astana (Kazakhstan), Kulun Red Star (Cina), Salavat Yulaev Ufa e Sibir Novosibirsk.

Format classico a parte della regular season, a partire da marzo poi la KHL darà il via ai play-off ed alla decima Gagarin Cup, che vede come principali pretendenti la Dynamo Mosca, il Metallurg Magnitogorsk e lo SKA San Pietroburgo, tutte vincitrici di due campionati nel corso delle ultime sei stagioni.

L’albo d’oro delle nove precedenti edizioni della Kontinental Hockey League.
2008-2009: AK Bars Kazan
2009-2010: AK Bars Kazan (2° titolo)
2010-2011: Salavat Ulaev Ufa
2011-2012: UHC Dynamo Mosca
2012-2013: UHC Dynamo Mosca (2° titolo)
2013-2014: Metallurg Magnitogorsk
2014-2015: SKA San Pietroburgo
2015-2016: Metallurg Magnitogorsk (2° titolo)
2016-2017: SKA San Pietroburgo

About The Author

Related posts