Italian Hockey League: Caldaro in fuga alla sosta

Italian Hockey League: Caldaro in fuga alla sosta

(marco consonni)  Al termine della 13.esima giornata di regular season dell’Italian Hockey League la capolista Caldaro vola in fuga al comando della classifica a quota 31 punti, con sette lunghezze di vantaggio sul Merano secondo, otto sul Bressanone terzo e nove sul Pergine quarto della classe.
Questo il principale resoconto nel periodo di sosta campionato, considerando che l’IHL tornerà protagonista dal prossimo giovedì 6 dicembre con la disputa della 14.esima giornata di regular season.

Così nell’ultima giornata di campionato (domenica 25 novembre): Pergine-Bressanone 5-1, Fiemme-Como 5-4 dopo i rigori, Ora-Varese 3-1, Caldaro-Alleghe 8-1 e Merano-Appiano 0-2

L’aggiornata classifica dell’Italian Hockey League (fra parentesi il numero di gare disputate): Caldaro 31 punti (13), Merano 24 (13), Bressanone Falcons 23 (13), Pergine 22 (13), Appiano Pirates 21 (13), Varese 19 (13), Fiemme 19 (13), Alleghe 12 (11), Ora Frogs 12 (12) e Como 6 (12).

Così alla ripresa del campionato (14.esima giornata, giovedì 6 dicembre): Alleghe-Merano, Bressanone-Caldaro, Como-Ora, Appiano-Fiemme e Varese-Pergine.

L’attuale classifica a punti marcatori (gol + assist): P. Moren (Merano) 20 punti (11 gol + 9 assist), M. Franchini (Varese) 20 (10+10), D. Perna (Varese) 20 (9+11), M. Lo Presti (Merano) 19 (8+11), T. Metterer (Merano) 18 (11+7), D. Tedesco (Caldaro) 18 (11+7), L. Ansoldi (Merano) 18 (7+11) e F. Faggioni (Merano) 18 (6+12).

About The Author

Related posts