IIHF Continental Cup: da domani i gironi di semifinale

IIHF Continental Cup: da domani i gironi di semifinale

(daniele amadasi)  Prenderanno il via da domani, venerdì 17 novembre, i due gironi di semifinale della IIHF Continental Cup, la versione hockeystica della Uefa Europa League del calcio. Seconda coppa europea per club a livello di importanza che attribuirà al termine della Final Four programmata dal 12 al 14 gennaio 2018 alla vincente la qualificazione alla fase a gironi della prossima edizione 2018-2019 della IIHF Champions Hockey League.

Prima della Final Four però ci sono da giocare, dopo la disputa del primo turno e del secondo turno eliminatorio degli ottavi di finale e dei quarti di finale, le due tre giorni di semifinali in programma sino a domenica 19 novembre a Rungsted in Danimarca ed alla Renon Arena di Collalbo in Italia. In lizza otto squadre, quattro per ogni girone, che si contenderanno i quattro posti utili per accedere al girone finale.

Nel Girone “D” ospitato dai danesi dello Rungsted Ishockey saranno impegnati i gran britannici dello Sheffield Steelers, i bielorussi dello Yunost Minsk ed i lettoni del Kurbads Riga; sul proprio ghiaccio di casa invece il Renon Hockey per il Girone “E” incrocerà i bastoni con i francesi del Grenoble Bruleurs de Loups, con i kazaki del Nomad Astana e con gli ungheresi del Jegesmedvek Miskolc.

Di seguito il programma completo delle dodici gare dei gironi di semifinale, “D” ed “E” di IIHF Continental Cup.
Domani, venerdì 17 novembre: ore 16.00 Yunost Minsk – Sheffield Steelers e Nomad Astana –  Jegesmedvek Miskolc,
ore 19.30 Rungsted Ishockey – Kurbads Riga ed ore 20.00 Renon – Grenoble.
Sabato 18 novembre: ore 16.00 Kurbads Riga – Yunost Minsk e Grenoble – Jegesmedvek Miskolc,
ore 19.30 Sheffield Steelers – Rungsted Ishockey ed ore 20.00 Nomad Astana – Renon.
Domenica 19 novembre: ore 14.00 Kurbads Riga Sheffield Steelers, ore 16.00 Nomad Astana – Grenoble, ore 18.00 Rungsted Ishockey – Yunost Minsk ed ore 20.00 Renon – Jegesmedvek Miskolc.
Per la Final Four in programma a gennaio 2018 si qualificano le prime due classificate del Girone “D” di Rungsted e del Girone “E” di Collalbo.

L’albo d’oro della Continental Cup (dal 1998), ex Federation Cup (1994 e 1995) ed European Hockey League (1997)
1994: Salavat Yulayev Ufa (Russia) – Federation Cup

1995: HC Varese (Italia)
1996: Non disputata
1997: TPS Turku (Finlandia) – European Hockey League
1998: Kosice (Slovacchia) – Continental Cup
1999: Ambri Piotta (Svizzera)
2000: Ambri Piotta (Svizzera)
2001: Lions Zurigo (Svizzera)
2002: Lions Zurigo (Svizzera)
2003: Jokerit Helsinki (Finlandia)
2004: Slovan Bratislva (Slovacchia)
2005: Zvolen (Slovacchia)
2006: Lada Togliatti (Russia)
2007: Junost Minsk (Bielorussia)
2008: Ak Bars Kazan (Russia)
2009: HC Martin (Slovacchia)
2010: Red Bulls Salisburgo (Austria)
2011: Yunost Minsk (Bielorussia)
2012: Dragons Rouen (Francia)
2013: Donbass Donetsk (Ucraina)
2014: Stavanger Oilers (Norvegia)
2015: Neman Grodno (Bielorussia)
2016: Dragons Rouen (Francia)
2017: Nottingham Panthers (Gran Bretagna)

 

 

About The Author

Related posts