Focus NHL: il punto campionato a poche ore dall’All Star Weekend 2020

Focus NHL: il punto campionato a poche ore dall’All Star Weekend 2020

(rossana pilotti)  Nuovo aggiornamento con le vicende nordamericane firmate dal nostro consueto “Focus NHL” che riparte dalle due gare disputate nel corso dell’ultima notte italiana, a cavallo fra giovedì 23 e venerdì 24 gennaio 2020, che hanno fatto registrare in entrambe i casi successi interni.

Alla Xcel Energy Center di Saint Paul davanti a 17’212 spettatori i Minnesota Wild hanno avuto la meglio sui Detroit Red Wings per 4-2 (1-2, 3-0, 0-0) trascinati dalle giocate di Mats Zuccarello (1 gol ed 1 assist) e Mathew Dumba (2 assist); inutili nelle file dei Red Wings, giunti al terzo stop consecutivo, la doppietta siglata nel corso del primo periodo dal 20.enne attaccante ceko Filip Zadina.
Alla Nationwide Arena di Columbus invece e di fronte a 18’425 spettatori i Colombus Blue Jacket si sono imposti sui Winnipeg Jets per 4-3 (1-2, 2-1, 1-0) sfruttando nel migliore dei modi la vena realizzativa del 25.enne danese Oliver Bjorkstrand, in gol con una doppietta (21’28” nel momentaneo 2-2 e 54’22” nel definitivo 4-3) ed al rientro in campo dopo un infortunio. Per i Blue Jacket sesta vittoria consecutiva e quarto posto in classifica a livello di Eastern Conference, dietro ai Washington Capitals, ai Boston
Bruins ed ai Pittsburgh Penguins ma davanti ai New York Islanders, ai Tampa Bay Lightning ed ai Florida Panthers, settimi ma reduci anch’essi da 6 vittorie di fila.

A livello di Western Conference di contro, i campioni NHL in carica dei Saint Louis Blues la fanno ancora da padroni, con i Colorado Avalanche che sorpassano i Dallas Stars e si riprendono la seconda piazza. I Vancouver Canucks si issano in quarta posizione, mentre gli Arizona Coyotes “franano” in settima ed i Vegas Golden Knights rientrano in zona playoff.

Dalla stretta attualità di quanto successo nell’ultima notte, andiamo a presentare l’edizione 2020 dell’NHL All-Star Weekend , previsto nelle serate di oggi, venerdì 24gennaio, e domani, sabato 25, all’Enterprise Center di Saint Louis, dove i giocatori più votati dagli appassionati, si affronteranno nella serata di venerdì nelle prove individuali di abilità e poi il giorno successivo negli scontri tra le squadre delle Division, che condurranno poi alla finale vera e proprio, che assegnerà all’MVP della manifestazione una vettura della Honda, sponsor principale dell’evento, oltre ad un premio in denaro, che verrà devoluto in beneficienza.
Tra le defezioni dell’ultima ora, nella squadra della Atlantic Division si segnala quella del centro dei Toronto Maple Leafs, Auston Matthews per un problema al polso. Con i suoi 34 gol stagionali, attualmente Matthews occupa il 2° posto nella classifica dei top scorer della Lega, pari merito con Alexander Ovechkin (che ha deciso di non prendere parte alla kermesse) e dietro al “cecchino” dei Boston Bruins, David Pastrnak, arrivato a quota 37 centri, capitano della squadra della Atlantic Division nell’All-Star Weekend. Matthers verrà sostituito da Brady Tkachuk, che sta facendo un’ottima stagione agli Ottawa Senators e che a Saint Louis troverà nella squadra della Pacific Division suo fratello Matthew Tkachuk.

Dalla presentazione dell’NHL All-Star Weekend 2020, torniamo alle vicende del campionato attraverso la lettura delle classifiche, di seguito riportate,di Conference e delle prime dieci squadre della Generale segnalando che fra parentesi abbiamo riportato quattro numeri: come primo numero quello delle partite da 3 punti vinte nel corso dei tempi regolamentari, come secondo quello delle partite da 2 punti vinte all’overtime o a rigori, come terzo numero quello delle partite da 1 punto perse all’overtime o ai rigori ed infine come quarto numero quello delle partite a 0 punti perse nel corso dei tempi supplementari.

L’aggiornata classifica della Eastern Conference.
1° Washington Capitals 71 punti (24-9-5-11) 49 gare disputate;
2° Boston Bruins 70 punti (26-3-12-10) 51 gare disputate;
3° Pittsburgh Penguins 67 punti (21-10-5-14) 50 gare disputate;
4° Columbus Blue Jackets 65 punti (22-6-8-16) 51 gare disputate;
5° New York Islanders 63 punti (19-10-5-15) 49 gare disputate;
6° Tampa Bay Lightning 62 punti (24-5-4-15) 48 gare disputate;
7° Florida Panthers 61 punti (23-5-5-16) 49 gare disputate;
8° Carolina Hurricanes 61 punti (21-8-3-18) 50 gare disputate;
9° Philadelphia Flyers 60 punti (18-9-6-17) 50 gare disputate;
10° Toronto Maple Leafs 57 punti (20-5-7-17) 49 gare disputate;
11° Buffalo Sabres 51 punti (17-5-7-20) 49 gare disputate;​
12° Montreal Canadiens 51 punti (15-7-7-21) 50 gare disputate;
13° New York Rangers 50 punti (20-3-4-21) 48 gare disputate;
14° Ottawa Senators 42 punti (13-4-8-23) 48 gare disputate;
15 ° New Jersey Devils 41 punti (13-4-7-24) 48 gare disputate;
16° Detroit Red Wings 28 punti (10-2-4-36) 51 gare disputate.

L’aggiornata classifica della Western Conference.
1° Saint Louis Blues 68 punti (24-6-8-11) 49 gare disputate;
2° Colorado Avalanche 62 punti (25-3-6-15) 49 gare disputate;
3° Dallas Stars 58 punti (20-7-4-17) 48 gare disputate;
4° Vancouver Canucks 58 punti (21-6-4-18) 49 gare disputate;
5° Edmonton Oilers 57 punti (22-4-5-18) 49 gare disputate;
6° Calgary Flames 57 punti (17-9-5-19) 50 gare disputate;
7° Arizona Coyotes 57 punti (19-7-5-20) 51 gare disputate;
8° Vegas Golden Knights 57 punti (19-6-7-20) 52 gare disputate;
10° Minnesota Wild 55 punti (22-2-6-21) 50 gare disputate;
9° Winnipeg Jets 54 punti (18-7-4-23) 51 gare disputate;
11° Chicago Blackhawks 54 punti (18-6-6-21) 51 gare disputate;
12° Nashville Predators 51 punti (19-3-7-18) 47 gare disputate;
13° San José Sharks 46 punti (15-6-4-25) 50 gare disputate;
14° Anaheim Ducks 43 punti (13-6-5-24) 48 gare disputate;
15° Los Angeles Kings 41 punti (13-5-5-27) 50 gare disputate.

Le prime 10 squadre della Classifica Generale di NHL.
1° Washington Capitals 71 punti (24-9-5-11) 49 gare disputate;
2° Boston Bruins 70 punti (26-3-12-10) 51 gare disputate;
3° Saint Louis Blues 68 punti (24-6-8-11) 49 gare disputate;
4° Pittsburgh Penguins 67 punti (21-10-5-14) 50 gare disputate;
5° Columbus Blue Jackets 65 punti (22-6-8-16) 51 gare disputate;
6° New York Islanders 63 punti (19-10-5-15) 49 gare disputate;
7° Tampa Bay Lightning 62 punti (24-5-4-15) 48 gare disputate;
8° Colorado Avalanche 62 punti (25-3-6-15) 49 gare disputate;
9° Florida Panthers 61 punti (23-5-5-16) 49 gare disputate;
10° Carolina Hurricanes 61 punti (21-8-3-18) 50 gare disputate.

About The Author

Related posts