Focus NHL: cambio al vertice firmato dai Tampa Bay Lightning

Focus NHL: cambio al vertice firmato dai Tampa Bay Lightning
Photo Credit To https://www.instagram.com/tblightning/

(rossana pilotti)  Nuovo appuntamento con il Focus NHL e con il nostro consueto aggiornamento delle vicende dell’hockey su ghiaccio nordamericano che riparte dalle ben otto gare disputate nell’ultima notte italiana fra l’1 ed il 2 marzo 2018.

Otto match dicevamo caratterizzati da tre successi esterni e cinque interni, firmati nel primo caso da Nashville Predators (4-2 agli Edmonton Oilers con doppietta di Viktor Arvidsson), Carolina Hurricanes (4-1 ai Philadelphia Flyers con doppietta di Justin Williams) e Tampa Bay Lightning (5-4 ai Dallas Stars all’overtime con rete decisiva di Cory Conacher al 64’19”), nel secondo da Boston Bruins  (8-4 ai Pittsburgh Penguins con tripletta di David Krejci), Florida Panthers (3-2 ai New Jersey Devils con doppietta di Aleksander Barkov), Arizona Coyotes (5-3 ai Minnesota Wild), San Josè Sharks (7-2 ai Chicago Blackhawks con doppietta di Joe Pavelski) e Los Angeles Kings (5-2 ai Columbus Blue Jackets con doppietta di Alex Iafallo).

Facendo poi sempre a livello di Focus NHL un passo indietro a completamento di questa ricca due giorni vanno segnalate le precedenti cinque gare andate in scena a cavallo della notte che ha portato al cambio di mese da febbraio a marzo e caratterizzata dai successi interni di Colorado Avalanche (5-2 ai  Calgary Flames), Saint Louis Blues (2-1 ai di misura ai Detroit Red Wings) e Montreal Canadiens (3-1 ai New York Islanders) e da quelli esterni ed entrambi all’overtime di Buffalo Sabres (2-1 ai Tampa Bay Lightning con rete decisiva di Jason Pominville al 61’26”) e New York Rangers (6-5 ai Vancouver Canucks con rete decisiva di John Gilmour al 61’22”).

Serie di risultati in generale che hanno portato a livello statistico a registrare la quinta vittoria consecutiva dei Nashville Predators leader sia in Central Divisione che in Western Conference, la quarta dei Florida Panthers, la terza dei Los Angeles Kings e le seconde per San Josè Sharks, Colorado Avalanche, Boston Bruins e Buffalo Sabres; a livello di serie negative invece registriamo la quinta sconfitta di fila degli Ottawa Senators, la quarta dei New York Islanders, la terza dei Pittsburgh Penguins ed i secondi stop consecutivi di Anaheim Ducks, Calgary Flames, Chicago Blackhawks, Edmonton Oilers e Vancouver Canucks.

Dalle statistiche passiamo alle classifiche di Conference e delle prime dieci a livello generale con il cambio al vertice dopo il sorpasso dei Tampa Bay Lightning e dei Nashville Predators ai Vegas Golden Knights scalati dalla prima alla terza posizione.

L’aggiornata classifica della Western Conference (fra parentesi il numero delle gare disputate).
1. Nashville Predators 89 punti (63)   
2. Vegas Golden Knights 87 punti (63)      
3. Winnipeg Jets 83 punti (63)    
4. Minnesota Wild 79 punti (64)      
5. San Josè Sharks 79 punti (65)      
6. Dallas Stars 77  punti (64)     
7. Los Angeles Kings 77 punti (65)    
8. Anaheim Ducks 74 punti (64)  
9. Saint Louis Blues 74 punti (65)       
10. Colorado Avalanche 73 punti (63)       
11. Calgary Flames 73 punti (65)        
12. Chicago Blackhawks 62 punti (64)        
13. Edmonton Oilers 58  punti (64)    
14. Vancouver Canucks 56 punti (64)        
15. Arizona Coyotes 48 punti (63)    

L’aggiornata classifica della Eastern Conference (fra parentesi il numero delle gare disputate).
1. Tampa Bay Lightning 92 punti (65) 

2. Boston Bruins 86 punti (62) 
3. Toronto Maple Leafs 85 punti (66) 
4. Washington Capitals 79 punti (64) 
5. Philadelphia Flyers 78 punti (64) 
6. Pittsburgh Penguins 76 punti (65) 
7. New Jersey Devils 74 punti (64) 
8. Columbus Blue Jackets 69 punti (64) 
9. Carolina Hurricanes 67 punti (64) 
10. Florida Panthers 66 punti (61) 
11. New York Islanders 65 punti (64) 
12. Detroit Red Wings 62 punti (63) 
13. New York Rangers 62 punti (64) 
14. Montreal Canadiens 58 punti (63) 
15. Ottawa Senators 52 punti (62) 
16. Buffalo Sabres 51 punti (64) 

L’aggiornata classifica generale delle prime dieci  di NHL (fra parentesi il numero delle gare disputate).
1. Tampa Bay Lightning 92 punti (65) 
2. Nashville Predators 89 punti (63)    
3. Vegas Golden Knights 87 punti (63)     
4. Boston Bruins 86 punti (62) 
5. Toronto Maple Leafs 85 punti (66) 
6. Winnipeg Jets 83 punti (63)   
7. Washington Capitals 79 punti (64) 
8. Minnesota Wild 79 punti (64)       
9. San Josè Sharks 79 punti (65)   
10. Philadelphia Flyers 78 punti (64)

About The Author

Related posts