Elite IHL: stasera le gare-1 delle semifinali play-off

Elite IHL: stasera le gare-1 delle semifinali play-off

(daniele amadasi)  Archiviata lo scorso giovedì 9 gennaio la regular season 2019-2020 dell’Elite IHL, con la disputa delle ultime due gare di campionato valevoli per la 14.esima giornata (Valgardena-Vipiteno 7-3 e Fassa-Valpusteria 2-0 i risultati) la Serie A italiana di hockey su ghiaccio entra da questa sera nel vivo con la disputa dei play-off scudetto.

Da segnalare che nell’ultima giornata di regular season il Valpusteria ha in pratica scelto il proprio avversario per le semifinali, uscendo sconfitto dal ghiaccio di Canazei contro il Fassa e venendo così abbinato al Cortina, mentre in caso di vittoria i lupi pusteresi oltre che superare in classifica il Renon ed aggiudicarsi il primo posto finale in regular season, sarebbero stati abbinati all’Asiago, autentica bestia nera dei brunicensi.

Pertanto alla Renon Arena di Collalbo ed al Lungo Rienza di Brunico andranno in scena questa sera, martedì 21 gennaio, le gare-1 delle semifinali play-off, al meglio delle due gare su tre, considerando come altre date utili quelle di giovedì 23 (gara-2 a ghiacci invertiti) e sabato 25 (eventuale gara-3).
Renon-Asiago e Valpusteria-Cortina le due serie delle semifinali play-off che partono con i favori dei pronostici a favore delle due squadre altoatesine nei confronti delle due compagini venete.
Le vincenti delle semifinali si sfideranno al meglio delle due gare su tre, previste a febbraio nelle serate di martedì 4, venerdì 7 e sabato 8, per la conquista dell’85.esimo scudetto.

La classifica finale della regular season dell’Elite IHL (fra parentesi il numero di partite giocate): Rittner Buam Renon 25 (12), Valpusteria Lupi 23 (12), Cortina 21 (12), Asiago 17 (12), Vipiteno Broncos 15 (12), Fassa Falcons 14 (12) e Valgardena 11 (12).
Verdetto: Rittner Buam Renon, Valpusteria Lupi, Cortina ed Asiago qualificati per i play-off scudetto.
Così nelle serie delle semifinali play-off (al meglio delle due gare su tre): Renon-Asiago e Valpusteria-Cortina. Date delle gare: 21, 23 e 25 gennaio.

I vincitori delle precedenti 84 edizioni della Serie “A” (ora Elite Italian Hockey League) di hockey su ghiaccio italiano.
19 scudetti: Hockey Club Bolzano.

16 scudetti: Sportivi Ghiaccio Cortina.
15 scudetti: Hockey Club Milano.
6 scudetti: HC Milano (Saima + Vipers).
5 scudetti: AS Asiago Hockey ed SG Renon Hockey.
4 scudetti: HC Diavoli Rossoneri, HC Gardena.
3 scudetti: Hockey Club Devils Milano.
2 scudetti: HC Aquile Merano, AS Mastini Varese Hockey, AMDG Milano.
1 scudetto: Diavoli HC Milano, HC Milan-Inter.

About The Author

Related posts