Continental Cup: nel primo turno passa la Stella Rossa Belgrado

Continental Cup: nel primo turno passa la Stella Rossa Belgrado
Photo Credit To http://www.iihf.com/

(daniele amadasi)  Nello scorso fine settimana a Belgrado in Serbia è andato in scena il primo turno della IIHF Continental Cup 2017-2018, la versione hockeystica della calcistica UEFA Europa League. Ad avere la meglio vincendo il girone al termine della tre giorni (venerdì 29 settembre – domenica 1°ottobre) e delle sei gare disputate approdando al secondo turno, i padroni di casa della Stella Rossa Belgrado, vincitori di tutte e 3 le proprie gare giocate.

Di seguito il resoconto del primo turno della IIHF Continental Cup 2017-2018 disputata a Belgrado.
Risultati: Zeytinburnu Istanbul – Irbis Skate Sofia 4-3 e Stella Rossa Belgrado – Esja Reykjavik 6-1; Irbis Skate Sofia – Esja Reykjavik 4-2 e Stella Rossa Belgrado – Zeytinburnu Istanbul 4-3 Esja Reykjavik – Zeytinburnu Istanbul 2-3 ds ed Irbis Skate Sofia Stella Rossa Belgrado 4-5 dr.
Classifica finale del Girone “A”: Stella Rossa Belgrado (Serbia) 8 punti, Zeytinburnu Istanbul (Turchia) 5, Irbis Skate Sofia (Bulgaria) 4, Esja Reykjavik (Islanda) 1.

Archiviato il primo turno la Continental Cup tornerà protagonista dal 20 al 22 ottobre in due distinte località, a Riga in Lettonia ed a Brasov in Romania per la disputa dei due raggruppamenti del secondo turno.
Così nel Girone “B” di Riga (Lettonia): Kurbads Riga (Lettonia), GKS Tychy (Polonia), HC Donbass (Ucraina) e Narva PSK (Estonia).
Così nel Girone “C” di Brasov (Romania): Corona Brasov (Romania), DVTK Jegesmedvek Miskolc (Ungheria), Txuri Urdin San Sebastian (Spagna) e Stella Rossa Belgrado (Serbia).

Le due vincenti dei rispettivi gironi del secondo turno accederanno ai due gironi di semifinale in programma dal 17 al 19 novembre a Rungsted in Danimarca in casa del Rungsted Ishockey per il Girone “D” ed a Collalbo in Italia nella tana del Renon Hockey per il Girone “E”, considerando che risultano altresì già qualificati per le semifinali anche i gran britannici del Sheffield Steelers, i bielorussi dello Yunost Minsk,  i francesi del Grenoble Bruleurs de Loups ed i kazaki del Nomad Astana.

Infine dal 12 al 14 gennaio 2018 in località ancora da designare si disputerà la Final Four fra le prime due classificate dei gironi “D” ed “E”.

L’albo d’oro della Continental Cup (dal 1998), ex Federation Cup (1994 e 1995) ed European Hockey League (1997)
1994: Salavat Yulayev Ufa (Russia) – Federation Cup

1995: HC Varese (Italia)
1996: Non disputata
1997: TPS Turku (Finlandia) – European Hockey League
1998: Kosice (Slovacchia) – Continental Cup
1999: Ambri Piotta (Svizzera)
2000: Ambri Piotta (Svizzera)
2001: Lions Zurigo (Svizzera)
2002: Lions Zurigo (Svizzera)
2003: Jokerit Helsinki (Finlandia)
2004: Slovan Bratislva (Slovacchia)
2005: Zvolen (Slovacchia)
2006: Lada Togliatti (Russia)
2007: Junost Minsk (Bielorussia)
2008: Ak Bars Kazan (Russia)
2009: HC Martin (Slovacchia)
2010: Red Bulls Salisburgo (Austria)
2011: Yunost Minsk (Bielorussia)
2012: Dragons Rouen (Francia)
2013: Donbass Donetsk (Ucraina)
2014: Stavanger Oilers (Norvegia)
2015: Neman Grodno (Bielorussia)
2016: Dragons Rouen (Francia)
2017: Nottingham Panthers (Gran Bretagna)

Fonte della foto di copertina: sito IIHF.

About The Author

Related posts