Champions Hockey League: le 24 partecipanti alla nuova edizione 2024-2025

Champions Hockey League: le 24 partecipanti alla nuova edizione 2024-2025

(daniele amadasi)  Ufficializzato dalla IIHF (International Ice Hockey Federation) l’elenco delle 24 squadre che prenderanno parte alla decima edizione della rinata Champions Hockey League.

Ventiquattro squadre in rappresentanza di dodici nazioni e di undici campionati europei, considerando che l’allargato massimo torneo austriaco annovera anche formazioni ungheresi, italiane e slovene e che la prossima edizione della CHL oltre a due formazioni austriache ci sarà anche l’ungherese AV 19 di Szekesferhervar.
Edizione 2024-2025 della Champions Hockey League che riparte con la corsa al titolo di campione d’Europa vinto nella finale di Ginevra a febbraio scorso dagli svizzeri padroni di casa del Servette e con una nuova suddivisione dei 24 posti a disposizioni per via del modificato ranking, come da seguente prospetto riepilogativo.

Le 24 squadre partecipanti alla Champions Hockey League 2024-2025.
Svizzera, National League (4 posti): Ginevra Servette, Zurigo Lions, Friborgo Gottéron e Losanna.
Austria, ICE Hockey League (3 posti):  Klagenfurt, Salisburgo Red Bull e AV 19 Szekesferhervar (Ungheria).
Cekia, Extraliga (3 posti): Dynamo Pardubice, Oceláři Třinec e Sparta Praga.
Finlandia, SM-Liiga (3 posti):  Tappara Tampere, Ilves Tampere e Lahti Pelicans.
Germania, DEL (3 posti): Eisbären Berlino, Pinguins Bremerhaven e Straubing Tigers.
Svezia, SHL (3 posti): Skellefteå AIK, Färjestad Karlstad e Växjö Lakers.
Danimarca, Metal Ligaen (1 posto): SønderjyskE Vojens.
Francia, Ligue Magnus (1 posto):  Rouen Dragons.
Gran Bretagna, EIHL (1 posto): Sheffield Steelers.
Norvegia, ElitSerien (1 posto): Storhamar Hamar.
Polonia, PHL (1 posto): Unia Oświęcim.

L’albo d’oro della rinata Champions Hockey League targata IIHF
2014-2015: Lulea Hockey (Svezia).
2015-2016: Frolunda Indians Göteborg (Svezia).
2016-2017: Frolunda Indians Göteborg (Svezia).
2017-2018: Jyp Jyväskylä (Finlandia).
2018-2019: Frölunda Indians Göteborg (Svezia).
2019-2020: Frölunda Indians Göteborg (Svezia).
2020-2021: non disputata per pandemia da Covid-19.
2021-2022: Rogle Angelholm (Svezia).
2022-2023: Tappara Tampere (Finlandia). 
2023-2024: Ginevra Servette (Svizzera).

@ Riproduzione Riservata

About The Author

Related posts