Alps Hockey League: all’Asiago la gara-1 della finale col Renon

Alps Hockey League: all’Asiago la gara-1 della finale col Renon
Photo Credit To www.erstebankliga.at/ahl-en

(daniele amadasi)  Fattore ghiaccio rispettato nella gara-1 della finale play-off dell’Alps Hockey League, andata in scena nel corso della serata di ieri, lunedì 2 aprile 2018.
Al Pala Hodegart il primo atto di Asiago-Renon termina 3-0 (2-0, 1-0, 0-0) a favore dei padroni di casa a segno due volte nel primo periodo con l’inossidabile 34.enne Giulio Scandella (08’35”) e Davide Conci (10’11”) e nel periodo centrale ancora con il 22.enne giovane attaccante stellato )34’41”). Marcatura personale in stile shutout anche per il goalie dell’Asiago Frederic Cloutier, grande ex di turno.
Per il Renon polveri bagnate anche a causa della stanchezza maturata nel corso della combattuta serie di semifinale contro l’Acroni Jesenice.

Da domani, mercoledì 4 aprile, la finale si sposta sull’Altopiano del Renon dove i Rittner Buam provare a pareggiare la serie, riducendola di fatto al meglio delle prossime tre gare su cinque, programmate  per venerdì 6 aprile (gara-3 ad Asiago), domenica 8 aprile (gara-4 a Collalbo), martedì 10 aprile (eventuale gara-5 ad Asiago), giovedì 12 aprile (eventuale gara-6 a Collalbo) e domenica 15 aprile (eventuale e decisiva gara-7 ad Asiago).

Così nella serie delle semifinali play-off dell’Alps Hockey League (serie al meglio delle tre gare su cinque): Asiago – Valpusteria serie chiusa sul 3-0 (5-4, 4-3 all’overtime e 5-3) e Renon – Acroni Jesenice serie chiusa sul 3-1 (3-4 all’overtime, 4-0, 4-1 e 3-2 all’overtime).

Così nella serie della finale play-off di AHL (si gioca al meglio delle quattro gare su sette): Asiago – Renon serie sull’1-0 (3-0).

L’albo d’oro dell’Alps Hockey League (torneo italo-austro-sloveno).
2016-2017: SG Renon Hockey
2017-2018: ?

About The Author

Related posts