Alps Hockey League: aggiornamento mercato a martedì 3 luglio

Alps Hockey League: aggiornamento mercato a martedì 3 luglio

(daniele amadasi)  Terzo appuntamento con le vicende mercato dell’Alps Hockey League, il campionato italo-austro-sloveno, e con i riflettori puntati sulle nostre squadre targate Elite Italian Hockey League, ripartendo da quanto ufficializzato a partire da martedì 12 giugno, giorno del nostro ultimo aggiornamento giornalistico e dal Renon, assoluto protagonista.

Cinque le operazioni mercato messe a segno Rittner Buam fra le caselle ingresso ed uscite, considerando nel primo caso gli ingaggi made in Lettonia del difensore Imants Lescovs dallo Zemgale e dell’attaccante Olegs Sislannikovs dal Kitzbüheler e del giovane attaccante Stefan Quinz dai Boston Junior Bandits; a livello di partenze invece da registrare quelle del difensore Roland Hofer ai Vipiteno Broncos e dell’attaccante Tommaso Traversa al Valpusteria, che d’altro canto ha anche ufficializzato l’arrivo del goalie canadese Colin Furlong dalla Wilfrid Laurier University.

Molto attivo anche il Cortina che a fronte dell’ingaggio dal Bad Tölz dell’attaccante finlandese Tuomas Vänttinen, ha registrato la cessione del difensore Francesco De Biasio al  Milano del nuovo coach Drew Omicioli e del duo d’attacco canadese composto da Riley Brace e Zack Torquato ai danesi dell’Herning Blue Fox .

Quattro anche le operazioni di mercato formalizzate dal Valgardena con l’ingaggio dal Merano del difensore Christian Willeit e dell’attaccante Michael Sullmann, che vanno a coprire i ruoli lasciati liberi dalle partenze dello slovacco Radek Deyl con destinazione Strasburgo e dell’italiano Diego Glück ai Long Beach Bombers.   

Singolo arrivo infine in casa Alleghe firmato dall’ingaggio dal Fassa dell’attaccante Manuel Da Tos.  

About The Author

Related posts